Alluvione a Crotone, volontari pure dalla Prociv vibonese

Gara di solidarietà dopo la devastante calamità naturale che ha colpito tutto il territorio pitagorico

Anche i componenti del Centro italiano Protezione civile-sezione di Vibo Valentia, guidata dal presidente Franco Di Leo, sono partiti alla volta della città di Crotone, nella giornata di ieri,  per prestare soccorso e aiuto alle popolazioni devastate dalla alluvione. Tra loro, ci sono anche alcuni volontari provenienti da Soriano Calabro capaci di liberare da acqua e detriti un deposito di bombole d’ossigeno, utilizzate in particolar modo in questo periodo a causa dell’emergenza Covid.