Sparatoria in piazza, cinque ragazzi feriti. Arrestato il presunto autore

L’autore della sparatoria (video) di ieri sera ha un nome è un cognome: Gaetano Lombardi, operaio di 43 anni di origine campana e da tempo residente a Reggio. L’uomo, che ha precedenti per minacce, è accusato di tentato omicidio, lesioni, porto comune di arma da sparo e ricettazione. E’ stato incastrato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza e dal racconto dei testimoni (audio). Per lui, a caso chiuso, il sindaco invoca la “massima severità”.

CONTINUA A LEGGERE QUI