Scuole, il Coronavirus ha contagiato quasi 1500 studenti e 349 docenti

Percentuali ancora molto contenute all’interno degli istituti. Il rilevamento fatto dopo due settimane di avvio della attività

Nelle prime due settimane dalla riapertura delle scuole gli studenti risultati positivi al coronavirus sono 1.492. Il personale docente che invece risulta contagiato è pari a 349 persone (lo 0,047% del totale) mentre sono 116 i casi di positivi tra il personale non docente (lo 0,059%). Per gli studenti la percentuale di contagio è ancora più bassa ed pari allo 0,021% del totale. I dati si evincono sulla base delle percentuali del contagio nelle scuole che ha reso noto la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina al termine di una riunione conclusa il Cts e l’Iss, in cui è stato tracciato un primo bilancio sulla riapertura delle scuole.

“Al momento la scuola non ha avuto un grande impatto sull’amento dei contagi in Italia – ha evidenziato la Azzolona – e si tratta di contagi sporadici avuti sopratutto al di fuori degli istituti. Il sistema scolastico sta reggendo perchè stiamo facendo grandissimi sacrifici ma è convinzione di tutti che serve molta più prudenza in tutte quelle fasi che riguardano il pre e il post ingresso a scuola. Al momento i dati sono positivi e questo ovviamente è confortante per tutti. Ma ancora una volta il messaggio che mi sento di dare a tutti è che bisogna essere dieci anche cento volte più attenti se vogliamo salvare la scuola”.