Coronavirus, medico di base di San Marco Argentano positivo al tampone

Il sindaco Virginia Mariotti invita i cittadini a non farsi prendere dal panico: “La situazione è sotto controllo”

Un caso di coronavirus a San Marco Argentano. A risultare positivo al covid è un medico di base, come riferito dal sindaco Virginia Mariotti che ne ha dato comunicazione invitando anche i pazienti che negli ultimi giorni si sono recati presso lo studio a contattare il medico stesso. Sempre a San Marco Argentano è risultato negativo il tampone rinofaringeo eseguito dalla maestra dell’istituto comprensivo di località “Iotta”, che era risultata positiva al test sierologico che aveva effettuato. In attesa del risultato, che fortunatamente è risultato negativo, il sindaco aveva disposto per precauzione la chiusura del plesso della scuola materna.

“Poco fa il Dipartimento di Igiene Pubblica dell’Asp – ha scritto il sindaco – ha comunicato che è risultato positivo al tampone nasofaringeo uno dei nostri medici di base, il dottor Giorgio Di Cianni, che sta bene ed è già in isolamento domiciliare. Il dottor Di Cianni, con grandissimo senso civico, mi ha autorizzato a diffondere la notizia. I pazienti che negli ultimi giorni sono stati allo studio medico sono pregati di mettersi in contatto telefonico con il dottor Di Cianni. Invito tutti a non lasciarsi prendere dal panico e a rispettare le regole di distanziamento sociale, le regole igieniche, a usare la mascherina anche all’aperto”.