Scossa di terremoto al largo delle coste vibonesi, nessun danno

Continua a tremare la terra in Calabria. Il sisma avvertito pure nelle province di Catanzaro e Reggio

Torna a tremare la Calabria. Un terremoto di magnitudo 2.3 è stato registrato al largo della costa tirrenica vibonese poco dopo le 7 di questa mattina a 99 km di profondità. Non si registrano danni. Il sisma è stato avvertito anche nel Reggino e nel Catanzarese.