Consiglio regionale, Antonio Billari subentra a Pippo Callipo

Ingegnere, 36 anni, è alla prima esperienza a palazzo Campanella. Con oltre 6mila voti è stato il primo della lista “Democratici Progressisti Calabria” della circoscrizione Sud

Pippo Callipo, dopo le dimissioni presentate la prima volta lo scorso fine giugno, è stato oggi sostituito in Consiglio regionale. La riunione odierna dell’Assemblea, tutt’ora in corso, ha infatti proceduto alla presa d’atto delle dimissioni del leader di “Io resto in Calabria” ed ex candidato alle regionali alla guida della coalizione di centrosinistra. Al suo posto Antonio Billari, che con 6268 voti è stato il primo della lista “Democratici Progressisti Calabria” della circoscrizione Sud.

Prima esperienza in Consiglio regionale. Per Billari questa è la prima esperienza in Consiglio regionale. Nato a Reggio Calabria il 15 maggio 1984, è sposato e padre di una bambina. Ingegnere civile, è iscritto all’ordine degli ingegneri della provincia di Reggio Calabria ed è impegnato nella libera professione nello studio di famiglia. Ha militato sin dai tempi dell’università all’interno del movimento “Giovani Democratici”, ricoprendone tra l’altro gli incarichi di vice segretario regionale e di direzione nazionale dal 2013 all’aprile 2016. Dall’ottobre 2014 al novembre 2016 è stato vice segretario provinciale del Partito Democratico.