Vibonese, dall’Olbia arriva l’attaccante Giacomo Parigi

Espletate le formalità di rito il giocatore, classe ’96, si metterà a disposizione dello staff tecnico e dei suoi nuovi compagni

L’U.S. Vibonese Calcio ha comunicato di aver acquistato a titolo definitivo dall’Olbia l’attaccante, classe ’96, Giacomo Parigi. Dotato di un fisico imponente, forte di testa e su calcio piazzato, Parigi, dopo aver mosso i primi passi nel settore giovanile della Sangiovannese, nel 2012/13 si trasferisce all’Arezzo in Serie D collezionando, a soli 16 anni, 4 presenze in campionato che gli valgono la chiamata a Bergamo tra le fila dell’Atalanta.

Dall’estate 2013 al dicembre 2015 mette insieme in maglia nerazzurra 59 presenze e 19 reti tra campionato Primavera, Coppa Italia e Torneo di Viareggio. Nel gennaio 2016 si trasferisce quindi in prestito al Cosenza in Serie C facendo il proprio debutto nei professionisti e totalizzando a fine stagione 4 presenze e 1 rete realizzata in occasione dell’esordio dal primo minuto contro il Monopoli. Nella stagione successiva passa al Forlì (20 presenze), mentre nel campionato 2017/18 si divide tra Akragas (18 presenze e 2 reti) e Virtus Francavilla (9 presenze e conquista dei playoff).

Nella stagione 2018/19 passa alla Paganese dove inanella 34 presenze impreziosite da 6 reti e 5 assist. Lo scorso anno il trasferimento in Sardegna in cui ha collezionato 25 presenze, 4 reti ed 1 assist. Espletate le formalità di rito, Giacomo Parigi si metterà a disposizione dello staff tecnico e dei suoi nuovi compagni.