In difficoltà col kite surf, salvato dalla guardia costiera

I bagnanti, alla vista di quanto stava accadendo, hanno chiamato la sala operativa dell’ufficio Circondariale Marittimo di Roccella Jonica

Stava facendo kite surfing quando si è trovato in difficoltà nelle acque davanti la costa di Monasterace. Così i bagnanti, alla vista di quanto stava accadendo, hanno chiamato la sala operativa dell’ufficio Circondariale Marittimo di Roccella Jonica.

Questa ha subito allertato l’equipaggio del G.C. 307, dislocato nella sede della Guardia Costiera di Monasterace che, dopo aver raggiunto il malcapitato ed essersi sincerato delle sue condizioni di salute, lo ha condotto al sicuro in spiaggia.