Coronavirus, 353 tamponi e 10 casi positivi al Gom di Reggio

Tre delle 9 persone segnalate ieri, invece, sono risultate negative al secondo controllo

La Direzione Aziendale del Gom “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime ventiquattro ore sono stati sottoposti allo screening per CoViD-19 353 soggetti. Di questi, 10 sono risultati positivi al test. Si tratta dei 9 già comunicati nella serata di ieri, tra cui vi erano 3 dipendenti dell’Ospedale, e di 1 riscontrato, invece, questa mattina.

Tre delle 9 persone segnalate ieri sono risultate negative al secondo controllo, necessario per la conferma definitiva di un caso, anche in considerazione della bassa carica virale riscontrata al primo tampone. I soggetti negativi al secondo controllo sono 2 dipendenti del G.O.M. ed un paziente ricoverato in Ospedale.

Sono stati completati i tamponi di controllo dei pazienti e del personale ospedaliero, principalmente dei reparti potenzialmente esposti al contagio, i cui esiti dovrebbero essere disponibili entro i prossimi due giorni.

In seguito ad una dimissione effettuata nelle ultime ventiquattro ore, solo un paziente positivo al CoViD-19 risulta ricoverato in degenza ordinaria nell’Unità Operativa di Malattie Infettive.
I pazienti accolti finora dal G.O.M. sono 97 (di questi, 6 hanno avuto un doppio ricovero per un totale di 103 ricoveri).

I pazienti deceduti sono 16 (altri tre decessi si sono verificati al di fuori dell’Ospedale di Reggio Calabria). I pazienti clinicamente guariti salgono a 80.