Coronavirus in Italia, tornano a crescere i contagi: sono 412 i nuovi positivi

In Lombardia altri 68 casi, l’Emilia Romagna cala a 19. Undici positivi anche in Calabria

L’ultimo bollettino sull’epidemia da Coronavirus in Italia indica una risalita dei contagi: si registrano altri 412 casi e 6 morti. Sono giorni che la curva epidemica in Italia sale e scende, registrando dati alti. E, con l’abbassamento dell’età dei positivi, sono scattate in tutta Italia le strette e gli inviti alla prudenza in previsione della festività di Ferragosto. Dopo l’invito rivolto ieri sera ai giovani dal ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, intervistata al Caffeina Festival di Santa Severa, di non abbassare la guardia, i controlli anti Covid proseguono senza sosta. In Sicilia, nel Siracusano, si è pensato di rivolgersi a due influencer locali che si occuperanno di sensibilizzare i più giovani affinchè adottino dei comportamenti corretti. Se in alcuni paesi è già seconda ondata, a livello mondiale è stata superata la quota dei 20 milioni di positivi. Si corre verso il vaccino e buone notizie arrivano dalla Russia: il capo di Stato, Vladimir Putin, ha infatti annunciato che il ministero della Sanità russo ha registrato il primo vaccino contro il Covid nel mondo e che sua figlia ne ha già ricevuto una dose. Ma l’Oms invita ancora alla prudenza: “Accelerare non dovrebbe significare compromettere la sicurezza”, ha dichiarato il portavoce dell’Organizzazione.

CONTINUA A LEGGERE QUI