Carabiniere picchiato alla testa con caschi e sedie: è grave

Dall’Italia | Il militare dell’Arma, fuori servizio, era intervenuto per sedare una lite

Una violenza cieca e selvaggia per un’altra notte di far west. E’ accaduto in provincia di Napoli: un carabiniere fuori servizio interviene per sedare una lite e viene pestato selvaggiamente da un gruppo di persone. Il drammatico fatto di sangue intorno alla mezzanotte nel centro di Castellammare di Stabia (Napoli). Il militare è stato aggredito e picchiato usando caschi e sedie come armi.

 

CONTINUA A LEGGERE QUI