Sparatoria alle porte di Vibo, gravemente ferito un 49enne

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportare l’uomo in ospedale

Si torna a sparare alle porte di Vibo Valentia. Colpi di pistola sono stati esplosi nella serata odierna, intorno alle 20, nella periferia Sud del capoluogo non lontano dalla Statale 18, in via Levrisi a Vena Superiore. Sul posto si è appena recata un’ambulanza del 118 che ha provveduto a trasportare in ospedale una persona ferita. Dalle prime informazioni si tratterebbe di un 49enne, F.A.P, titolare di un’attività commerciale. L’uomo, che avrebbe chiamato di persona i soccorsi, presentava ferite d’arma da fuoco ai due glutei, all’avambraccio sinistro, all’inguine ed alla coscia destra ed all’orecchio. E’ stato ricoverato allo Jazzolino in codice rosso ma non in pericolo di vita.