Weekend di sangue, salgono a due le vittime della strada: 24enne muore a Cosenza

Lo scontro tra due auto, una Fiat Punto ed una Citroen C3, è costato la vita a Noemi Scurti

Un vero e proprio fine settimana di sangue quello di oggi sulle strade della Calabria dove in sole poche ore si sono registrati ben due incidenti mortali. Dopo il primo tragico sinistro, avvenuto nel Vibonese, e che ha falciato la giovane vita di un motocilista appena 20enne, un altro scontro, questa volta tra due auto, una Fiat Punto ed una Citroen C3, ha mietuto un’altra vittima, una donna 24enne, Noemi Scurti.

Quest’ultimo incidente è avvenuto a Cosenza, nei pressi del sottopasso che conduce verso Piazza Europa. Un violento impatto – per cause che sono ancora in corso di accertamento – tra le due vetture e gli occupanti di entrambi i mezzi rimasti feriti.

Sul posto si sono immediatamente precipitate le ambulanze del Suem 118 e i vigili del fuoco del Comando provinciale, oltre alla Polizia, che hanno subito soccorso i malcapitati trasportandoli in ospedale dove, purtroppo, e intorno all’una di questa notte, la 24enne è spirata per le ferite riportate.