Maltempo, saltano i tombini ed emerge la fogna a Bivona

Da due giorni la frazione costiera di Vibo c’è odore nauseabondo. I residenti: “Qualcuno venga a disinfettare”

L’ondata di maltempo di due notti addietro ha lasciato ancora una volta il segno a Bivona, frazione di Vibo Valentia. Da due giorni, infatti, per via di sversamenti fognari determinati dal fatto che sono saltati i tombini, l’area è divenuta irrespirabile. “Nessuno – denunciano alcuni residenti – è ancora venuto a disinfettare e nella piazzetta La Marinella è anche pericoloso per i bambini calpestare il suolo per il timore di contrarre malattie”. A ciò si aggiunge “il cattivo odore” per tutta la frazione di Bivona.