Master universitari 2020, approvata dalla Regione la graduatoria delle domande finanziabili

Le richieste sono 282 per un investimento complessivo che si aggira intorno ai 900mila euro

È stata pubblicata in via provvisoria, con decreto dirigenziale n. 6770 del 26 giugno 2020, la graduatoria delle domande finanziabili nell’ambito del bando regionale che sostiene la partecipazione a Master di I e II livello, attraverso la concessione di un voucher a copertura totale o parziale dei costi d’iscrizione.

Preso atto dei lavori della commissione di valutazione il Dipartimento presidenza, settore alta formazione e università ha, infatti, approvato le domande finanziabili in via provvisoria per l’annualità 2020 che risultano 282 con un investimento di circa 900 mila euro.

“Migliorare e incrementare le opportunità dei laureati calabresi promuovendo l’alta formazione e la qualificazione del capitale umano – spiega Sandra Savaglio, l’assessore regionale alla ricerca, università e istruzione – rientra nel quadro di iniziative che abbiamo da subito messo in campo. Attraverso i fondi della politica di coesione, intendiamo coinvolgere più soggetti nell’ambito dei settori strategici della regione e della formazione professionale”.

Nella pagina del bando sul portale Calabria Europa, al link allegato, sono consultabili il decreto di approvazione e la graduatoria provvisoria delle domande finanziabili l’elenco delle domande non finanziabili e delle domande non ammesse