Precipita da un parapendio nel Vibonese ma resta illeso (FOTO-VIDEO)

I vigili del fuoco sono riusciti ad individuare il malcapitato tra i comuni di Pizzo e Maierato. Subito dopo l’uomo è stato controllato dai sanitari del 118

Un 71enne di origini iugoslave, ma da anni residente a Vibo, è precipitato da un parapendio nel pomeriggio odierno tra i comuni di Pizzo e Maierato nel Vibonese. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco avvisati da alcune persone che si sono rese conto dell’accaduto. Inviata sul posto, la squadra operativa ha avviato le ricerche per individuare l’esatta posizione mentre frattempo la sala operativa allertava l’elinucleo dei Vigili del Fuoco di Catania al fine di un eventuale intervento dall’alto vista la zona impervia ed inaccessibile.

Dopo aver individuato l’esatta posizione del malcapitato i vigili del fuoco, inoltrandosi all’interno della fitta boscaglia, sono riusciti a stabilire un contatto visivo accertandosi delle buone condizioni di salute dello stesso. Pertanto dopo averlo raggiunto lo hanno aiutato a svincolarsi del parapendio e lo facevano risalire il pendio dove i sanitari del 118 effettuavano i necessari controlli.