Forte scossa di terremoto nel Mar Ionio avvertita anche in Calabria

Il sisma con epicentro in Grecia non ha registrato danni a persone o cose. Attivata a scopo precauzionale l’allerta tsunami

Una forte scossa di terremoto è stata registra all’1.43 di questa notte nel mar Ionio al largo della Grecia. Il sisma, di magnitudo 5.8. è stato avvertito anche sulle coste della Calabria, della Puglia e della Sicilia Orientale.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia spiega in una nota che “il terremoto ha attivato il Centro Allerta Tsunami (CAT) dell’INGV, essendo la magnitudo dell’evento poco al di sopra della soglia minima di attenzione. In particolare, per eventi di magnitudo fino a 6.0, il messaggio che il CAT invia al Dipartimento di Protezione Civile nazionale e ai Paesi del Mediterraneo è un messaggio di Informazione e non di vera allerta. Per terremoti di questa magnitudo, infatti, non ci si aspetta un maremoto, ma viene segnalata comunque l’occorrenza dell’evento sismico”.