Coronavirus in Italia, record di guariti e ancora giù i ricoveri. Frenano i decessi

Il capo della Protezione Civile nazionale Borrelli commenta i numeri della giornata ma invita tutti a tenere alta la guardia

Bollettino quotidiano sul Coronavirus in Italia nella sede della Protezione civile. Il capo dipartimento Angelo Borrelli ha illustrato i dati delle ultime 24 ore su casi totali, attualmente positivi, morti e guariti. Sale a 139.422 il numero di italiani che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia, con un aumento in un giorno di 3.836 unitàTorna a salire dunque la curva: ieri l’aumento era stato di 3.039, lunedì di 3.599. E’ però anche il giorno del record dei guariti: 2.099 in 24 ore (ieri erano stati 1.555), con il totale che sale a 26.491. E frena l’incremento dei decessi: 542 oggi, contro i 604 di ieri e i 636 di lunedì: il totale delle vittime è di 17.669. Le persone attualmente positive sono 95.262, con una crescita di 1.195 unità (ieri di 880, record di sempre). Prosegue il calo dei ricoveri: quelli ordinari sono diminuiti di 233 unità (oggi sono 28.485), quelli in terapia intensiva di 99 (il totale scende quindi a 3.693). I pazienti in isolamento domiciliare, infine, sono 63.084.

CONTINUA A LEGGERE QUI