Meteo, sole con qualche nuvola nel weekend di Pasqua: temperature oltre i 25°

Già domani si registreranno punte di 21-23 gradi, con lieve nuvolosità su Lazio, intorno ai monti in Calabria e nelle Isole maggiori.

Sarà un weekend di Pasqua di piena primavera, il prossimo, in tutta Italia. “Sole e temperature fino a 25 gradi con alta pressione in rinforzo”, recita il bollettino dei meteorologi di Meteo Expert-Meteo.it sul fine settimana, che purtroppo, a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza coronavirus, gli italiani non potranno godersi pienamente. Il bel tempo nelle festività pasquali, peraltro, non è una cosa frequente e gli italiani si ricordano bene i pic-nic di Pasquetta guastati o annullati per maltempo.

#iorestoacasa è in ogni caso e senza dubbio il comportamento migliore da tenere in un momento in cui la fase critica dell’emergenza del Covid-19 non è stata ancora superata. In realtà il giorno più bello delle prossime festività, secondo le previsioni, sarà domenica prossima. Lunedì, infatti, aumenterà la nuvolosità anche se le temperature saranno sempre miti e non dovrebbe piovere. Comunque sia, quest’anno lo scenario meteorologico appare diverso. “Il campo di alta pressione che occupa gran parte dell’Europa – spiegano i meteorologi – nei prossimi giorni estenderà i suoi effetti a tutta l’Italia, rafforzandosi. Nel frattempo, la circolazione di bassa pressione che ha raggiunto il Mar Egeo riuscirà anche oggi a influenzare marginalmente il tempo delle estreme regioni meridionali, soprattutto la Sicilia, dove si potranno osservare occasionali episodi di instabilità”.

Tra Calabria e Sicilia, ci sarà in particolare una nuvolosità variabile associata nel pomeriggio a qualche breve episodio di instabilità intorno all’Aspromonte e nelle zone montuose della Sicilia. Si tratta però solo di una breve e poco intensa parentesi di maltempo. Nella seconda parte della settimana, infatti, affermano i meteorologi di Meteo Expert, “il campo di alta pressione sull’Europa si consoliderà anche sul Meridione, assicurando tempo stabile e clima decisamente mite dappertutto fino alla domenica di Pasqua”. Già domani si registreranno punte di 21-23 gradi, con lieve nuvolosità su Lazio, lungo l’ intorno ai monti in Calabria e nelle Isole maggiori. Giovedì, invece, si salirà a 23-24, con nubi intorno ai monti in Calabria e nelle Isole maggiori. “Le temperature, già su valori oltre la media stagionale in molte regioni del Centro-Nord, tenderanno a guadagnare – ancora qualche grado – sottolineano – proprio in coincidenza del weekend pasquale, con punte fino a 25 gradi”.

Per i primi giorni della prossima settimana si prospetta un indebolimento dell’anticiclone lungo il suo margine occidentale: già nella giornata di Pasquetta, concludono i meteorologi, sembra probabile un aumento della nuvolosità ma in un contesto di tempo ancora mite e prevalentemente asciutto.