Coronavirus, muore l’anziana paziente ricoverata a Rogliano

L’anziana era la madre della 67enne di Corigliano Rossano deceduta martedì scorso a Cosenza, anche lei per Covid-19

Si registra un altro decesso in provincia di Cosenza di pazienti positivi al Covid 19. Nelle ultime ore infatti, nell’ospedale di Rogliano, dove si trovava ricoverata, è deceduta una donna di 98 anni. Secondo quanto si è appreso, l’anziana era la madre della 67enne di Corigliano Rossano deceduta martedì scorso a Cosenza. Intanto, come richiesto dalla presidente della Regione Calabria Jole Santelli sono stati effettuati i primi test sul personale medico dell’Annunziata che lavora in prima linea o a contatto con pazienti immunodepressi. Allo stato sono stati effettuati 160 test tutti con esito negativo e 21 in attesa di risposta. Gli altri test verranno effettuati nei prossimi giorni



In questo articolo: