Coronavirus, positivo vibonese lavorava in una struttura a Settingiano

Il 52enne di Fabrizia, il cui tampone è risultato positivo nella giornata di ieri, ha lavorato fino al 18 marzo in una comunità per minori del Catanzarese

Tra i tamponi risultati positivi ieri nel Vibonese vi è anche quello di un 52enne di Fabrizia, Comune in provincia di Vibo Valentia. A seguito di accertamenti è emerso che lo stesso presta attività lavorativa in una comunità per minori di Settingiano. Il sindaco del Comune del Catanzarese, Rodolfo Iozzo, ha dichiarato che in giornata procederà a sottoporre a quarantena obbligatoria sia gli ospiti che gli operatori della struttura. L’ultimo giorno di lavoro del 52enne risultato positivo è stato lo scorso 18 marzo. La comunità, a quanto appreso, sembrerebbe non avere al momento alcun soggetto sintomatico.



In questo articolo: