Coronavirus, Occhiuto (FI): “Italia in ginocchio, basta bugie presidente Conte”

Il vicepresidente dei deputati di Forza Italia ha usato toni durissimi nei confronti del governo usando parole forti contro Conte e Di Maio

I toni in Parlamento, dopo il discorso del presidente del consiglio Giuseppe Conte alla Camera sull’emergenza coronavirus, si sono accesi anche grazie all’intervento di Roberto Occhiuto. Il parlamentare cosentino di Forza Italia, vicepresidente dei deputati azzurri, ha attaccato duramente sia il premier che il ministro degli Esteri Di Maio.

“Onorevole Di Maio, non le permetto di sorridere – è intervenuto Occhiuto – non c’è motivo di sorridere stasera in quest’aula. Dobbiamo pensare al dolore di migliaia di italiani che in queste ore hanno perso i loro cari”.

Poi l’attacco a Conte: “Abbiamo offerto le nostre capacità di risolvere i problemi degli italiani, ma lei ha fatto orecchie da mercante e lei è distratto rispetto ai bisogni delle regioni più povere d’Italia”.

Il monito al governo. “Dimostri il governo di essere all’altezza di un grande Paese, perchè l’Italia è un grande Paese e vincerà questa guerra”.