Coronavirus, il contagio si espande nel Vibonese. I positivi salgono a 27

Quattro nuovi contagi solo nella giornata odierna. Tre vengono dalla provincia ed uno dall’area cittadina

Si aggiorna al rialzo di ora in ora il numero dei contagiati sul territorio di Vibo Valentia e della provincia. Dai 25 alla fine della mattinata odierna, i positivi al Coronavirus sono saliti a 27, dopo l’arrivo degli ultimi tamponi, come preannunciato dal sindaco della città Maria Limardo. Si tratta di ulteriori due persone provenienti dal territorio provinciale. Uno proviene da Fabrizia e l’altro da Parghelia. Quest’ultimo avrebbe viaggiato con il primo contagiato, giunto allo Jazzolino questa mattina.


La situazione in provincia di Vibo.
I ricoverati all’ospedale “Jazzolino” sono 5, di cui uno nell’Obi Covid, due nel reparto di Malattie infettive e due, gravi, nel reparto di Rianimazione Covid: si tratta di un 62enne di Fabrizia e un’anziana donna di 85 anni del centro di Vibo. Venti i positivi in isolamento domiciliare. I casi complessivi sono dunque 27, di cui 5 a Vibo città, 5 nella frazione di Piscopio, 4 casi sia a Longobardi che a Serra San Bruno, 2 a Mesiano di Filandari (ormai guariti), 2 di Fabrizia, 2 di Parghelia, più i soggetti positivi di Briatico, Ricadi, Nicotera.