Piano per il Sud, Conte: “Lavoriamo per treno Roma-Reggio Calabria in 4 ore”

Il premier annuncia da Gioia Tauro lo stanziamento di tre miliardi di euro per l’alta velocità anche in Calabria

“Il rilancio del Sud non può non passare per le infrastrutture: sono previsti 33 miliardi di investimenti in opere appaltabili entro il 2021. Abbiamo un contratto di programma Anas – Rfi molto corposo”. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando all’Istituto Superiore F.Severi di Gioia Tauro per presentare il Piano per il Sud. “Abbiamo un progetto concreto, Roma-Reggio Calabria sono 700 chilometri, Roma-Torino 690, perché se vado a Torino ci devo impiegare poco più di quattro ore e a Reggio cinque? Stiamo lavorando per portare il tempo di percorrenza dei treni a quattro ore e stiamo lavorando sulla qualità dei servizi. Abbiamo stanziato 3 miliardi per l’alta velocità anche al Sud con alcuni snodi fondamentali. Il 10 marzo De Micheli sarà in Calabria per inaugurare il terzo lotto della statale Jonica”.

Conte in Calabria per il ‘Piano Sud 2030’: “Da qui parte il cantiere del futuro” (VIDEO)



In questo articolo: