Consigliere regionale indagato, i legali presentano memoria difensiva

Gli avvocati di Giuseppe Aieta hanno depositato questa mattina presso la Procura della Repubblica di Paola un fascicolo che va ad integrare le deposizioni dell’interessato

I legali del consigliere regionale Giuseppe Aieta, avvocati Vincenzo Adamo e Vito Caldiero, hanno depositato questa mattina una memoria che va ad integrare le deposizioni dell’indagato. “Alla memoria – scrivono – sono stati allegati documenti ufficiali prodotti dal consigliere regionale e articoli di stampa, ad evidenziare l’attenzione dimostrata negli anni da Aieta verso il mantenimento dei livelli occupazionali presso le Terme Luigiane, nonchè la legittimità delle condotte”.