Terremoto al Comune di Catanzaro, Abramo non si arrende

“Non appena verranno illustrate – ha detto il primo cittadino – convocherò una conferenza stampa per annunciare le mie determinazioni nell’interesse della città”

“Ho appreso dalle testate giornalistiche della volontà, annunciata da consiglieri e assessori comunali riconducibili a Forza Italia, di rassegnare le proprie dimissioni”. Esordisce così in una nota il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo che non sembra affatto intenzionato a gettare la spugna. “Non appena queste dimissioni verranno formalizzate con la necessaria protocollazione al Comune, provvederò a illustrare le mie determinazioni, mirate all’esclusivo e primario interesse della nostra città, con un’apposita conferenza stampa convocata ad hoc”.