Regionali, il centrodestra al gran completo parte da Vibo con Jole Santelli (VIDEO)

La candidata presidente ha parlato ad una sala gremita di gente: presenti tutte le forze politiche. A fare gli onori di casa il senatore azzurro Giuseppe Mangialavori

Il popolo del centrodestra ha risposto presente all’appello dei leader della coalizione, sul territorio vibonese, ed in primis, del senatore e coordinatore di Forza Italia Giuseppe Mangialavori, per sostenere la corsa a governatrice di Jole Santelli. Il piano per ridisegnare la Calabria è stato illustrato questa sera in una sala gremita del 501 Hotel, al cospetto di tutti gli alleati e di alcuni personaggi di primissimo piano di Forza Italia: dall’europarlamentare Fulvio Martusciello alla senatrice Licia Ronzulli.

Gli onori di casa li ha fatti il sindaco di Vibo Maria Limardo che ha ricordato la necessità di “cambiare le sorti della Calabria”, condannata a soffrire ormai da tanti anni. Ma a recitare il ruolo di primo attore è stato senza dubbio il coordinatore di FI Giuseppe Mangialavori: “Tra tutte le candidature possibili in questo momento – ha detto Mangialavori – dopo un confronto duro, il centrodestra ha scelto la migliore”.E alla Santelli ha chiesto “impegno e attenzione per il Vibonese. Noi metteremo da parte i campanilismi – ha detto – ma pretendiamo che questa provincia abbia ciò che le è stato tolto”.

Le conclusioni sono state affidate a Jole Santelli: “Amo la politica e la Calabria, oltre che Fi, partito dal quale – ha sottolineato non mi allontanerò mai. Sappiamo bene tutto quello che manca: dalla sanità ai trasporti, passando per i fondi europei dove siamo ancora regione cenerentola. Noi punteremo a sviluppare le potenzialità di questa terra, dall’agricoltura al turismo, passando per l’ambiente. E racconteremo che la Calabria non è cronaca nera ma lavoro”.