Regionali, Callipo a Martella: “Non passerelle elettorali, serve l’impegno del Governo per la Calabria”

Il candidato del Partito democratico ha chiarito che questa regione ha le risorse necessarie per risollevarsi, ma prima serve un input deciso dello Stato centrale.

“Nuove idee e nuovo governo per il futuro della Calabria”: è il titolo dell’incontro questo pomeriggio all’hotel 501 di Vibo Valentia. La costruzione di un nuovo rapporto tra Governo e Regione al centro dell’iniziativa che ha visto protagonista il candidato del Partito democratico Pippo Callipo, accanto ai dirigenti locali, regionali e nazionali del partito: Enzo Insardà, Giovanni Di Bartolo, Stefano Luciano, Azzurra Arena, Antonio Carchedi, Bruno Censore, Antonio Viscomi, Stefano Graziano. Ospite d’eccezione il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri Andrea Martella al quale Callipo ha lanciato un monito chiaro: “Tutte queste non devono essere passerelle elettorali ma serve un impegno serio del Governo ad interessarsi della Calabria. Sapremo risollevarci da soli perchè le intelligenze non ci mancano, non abbiamo bisogno di altro se non dell’attenzione del governo”.