Regionali, Aiello (M5S) apre a Callipo: “Facciamo unità per fermare la Lega”

Il candidato in pectore del Movimento Cinque Stelle: “Mi confronterò con il gruppo parlamentare che mi sta sostenendo”

“Non possiamo lasciare la Calabria in mano alla Lega: facciamo unità!”.

Il candidato in pectore del Movimento 5 Stelle Francesco Aiello, per la presidenza della Regione, ha risposto così ad una domanda degli attivisti del M5S, riuniti a Rende per scrivere il programma delle regionali. “Apertura a Callipo? Mi devo confrontare con il gruppo parlamentare che mi sta sostenendo”.

“Noi dovremmo organizzare attività e gruppi per impedire che la Lega vada al governo regionale: questo è il primo obiettivo – sottolinea Aiello – . Dovrebbe essere un impegno condiviso da parte di tutti. Come fare questa cosa? Certamente la frammentazione non paga nessuno. Io so che ci sono stati dei tavoli romani molto importanti a livello nazionale che hanno portato al nome di Francesco Aiello”.