Vibook, pochi giorni alla fiera del libro: l’inaugurazione con Giusy Versace (VIDEO)

La stoccata di Bonanno: “Ai salotti radical chic lasciamo il compito di confrontarsi con gli austeri intellettuali del pensiero politicamente corretto, noi guardiamo ai nuovi linguaggi”

Mancano pochi giorni al via di ViBooK, l’Expo dell’Editoria a km 0 che da domenica vivacizzerà le giornate a Vibo Valentia con la sua base nel monumentale Palazzo Gagliardi. Fervono i preparativi ed i ragazzi del Gruppo Electa, l’associazione che ha ideato e cura l’organizzazione dell’evento, sono alle prese con gli allestimenti nei saloni dello storico edificio.
“Sarà una Fiera all’insegna del piacere e del gusto che abitualmente provano coloro che, amanti della lettura, vivono con emozione e soddisfazione l’approccio ai libri”, assicurano.
“Non è una caso se abbiamo scelto proprio l’8 dicembre per aprire la nostra Fiera – spiega uno degli organizzatori, Maurizio Bonanno – Come tradizione vuole, il giorno dell’Immacolata è sempre stato un giorno di festa e di allegria che di fatto apre in famiglia quel clima natalizio che rende tutti sereni ed allegri. Noi, infatti, siamo convinti che la cultura deve rappresentare un momento di gioia e di partecipazione popolare. Cultura è aggregazione, la cultura vera è inclusiva e non esclusiva, non può e non deve essere appannaggio di pochi eletti, ma deve essere alla portata di tutti. Ed è questa l’operazione che intendiamo attuare con ViBooK”.

“Stiamo organizzando tutto con impegno, curando ogni aspetto e l’accoglienza sarà uno dei nostri punti di forza – aggiunge Enrico Buonanno, presidente dell’Associazione Electa – anche perché avremo il contributo straordinario degli studenti dell’Istituto Alberghiero che metteranno a disposizione degli ospiti di ViBooK la loro acquisita competenza, il loro saper fare. E di questo ringrazio il dirigente scolastico dell’Alberghiero, Pasquale Barbuto, per la sua generosa collaborazione, per l’entusiasmo con il quale ha abbracciato il nostro progetto, trasmettendo a suoi docenti e studenti, questa passione”.

“L’inaugurazione sarà uno dei momenti più interessanti, perché offriremo alla città una serie di momenti tutti da vivere – spiega Patrizia Venturino – Innanzitutto, avremo una madrina d’eccezione, l’on. Giusy Versace, straordinario personaggio che, affiancata dal sociologo Fabrizio Fratus, presenterà un libro “Wondergiusy”, davvero interessante dedicato ai bambini ed al valore dell’inclusione. Sarà lei ad aprire il tour tra i tanti stand che arricchiranno in questi giorni Palazzo Gagliardi, mentre i tanti che vorranno condividere con noi l’emozione della cerimonia d’apertura potranno anche godere dell’Ice Show, con le sculture di ghiaccio che dal vivo realizzerà Mandaradoni, mentre il duo di chitarra, Fagà-Elia, eseguirà musiche di Bach, Giuliani, Barrios, Cardoso. Per chiudere la serata con il procuratore Gratteri ed il suo ultimo libro “La rete degli invisibili”.

E non è tutto. Perché ViBooK, con la sua idea di essere un appuntamento inclusivo e popolare, guarda innanzitutto ai più giovani: “Abbiamo deciso di seguire con la nostra iniziativa – spiega Anthony Lo Bianco – un fenomeno attualissimo e legato al mondo dei social e degli adolescenti, andando ad individuare le star del web, che coinvolgono centinaia di migliaia, quando non addirittura milioni, di follower giovanissimi, che così si avvicinano alla lettura”.

È Maurizio Bonanno che in una battuta coglie la filosofia di ViBooK: “Ai salotti radical chic lasciamo il compito di confrontarsi con gli austeri intellettuali del pensiero politicamente corretto, noi guardiamo ai nuovi linguaggi, ancora tutti da scoprire, guardiamo alle nuove generazioni, al nuovo modo di comunicare, fenomeno da studiare e da trattare cool dovuto rispetto e non con atteggiamento snob e saccente”.
Proprio per questo, ci sarà una vera e propria “Anteprima Expo”.
“Sempre domenica, a partire dalle 14.30 – annuncia Valentina Fusca – diamo appuntamento ai giovanissimi che potranno incontrare in anteprima Elisa Maino”.
Giovanissima, classe 2003, Elisa Maino è una star che ha superato il milione di follower: “Sarà a Vibo Valentia, in un’anteprima assoluta e straordinaria per tutta l’Italia meridionale – spiega Valentina Fusca – e siamo sicuri che porterà nella nostra città un numero incredibile di persone, soprattutto giovani che vorranno conoscerla e parlare con lei”.
“L’aspetto più straordinario – conclude Simona Toma – è che verrà per presentare il suo libro “Non ti scordar di me” e sarà pronta ad autografarlo a quanti lo acquisteranno. C’è modo migliore o più efficace di avvicinare i giovani alla lettura? Al piacere di tenere in mano e leggere un libro?”.
Tutto questo sarà ViBook. E quello che abbiamo raccontato è solo il giorno dell’inaugurazione. Altre giornate intense di appuntamento si aspettano.