Vibo, gli studenti del liceo classico della Comunicazione “sbarcano” su Sky

Immagini e interviste del Festival Leggere&Scrivere raccolte in una trasmissione che andrà in onda questa sera sulla prestigiosa piattaforma satellitare

Diventano Jedi e sbarcano su Sky, una delle piattaforme televisive più note in Italia e nel mondo, gli studenti del liceo classico della Comunicazione Michele Morelli di Vibo Valentia. Venti allievi dell’antica e prestigiosa scuola vibonese andranno in onda questa sera alle 22, sul canale 511 di Sky e sul 61 Tv Sat, piattaforme per le quali hanno realizzato in video-selfie una serie di interviste ai principali ospiti del Festival Leggere&Scrivere raccolte in un format televisivo. Da Italo Cucci a Mogol, passando Mimmo Lucano, Antonio Padellaro e Valerio Massimo Manfredi, gli allievi – seguiti dalle docenti referenti e dall’esperto giornalista – hanno intervistato con il proprio cellulare i protagonisti della kermesse culturali tenutasi a Vibo nel mese di ottobre. Eccezionale il risultato: il lavoro, infatti, è stato preso in esame dalla piattaforma satellitare che ha deciso di realizzarne un montaggio e riproporlo questa sera per i propri telespettatori. “Un risultato significativo  – ha detto il dirigente Raffaele Suppa che ha avuto quattro anni addietro l’intuizione di mettere in campo il liceo classico della Comunicazione – che testimonia il buon lavoro realizzato in questi anni nella nostra scuola, grazie al contributo di docenti ed esperti che hanno lavorato in modo continuo e instancabile. Ma un sentito ringraziamento va soprattutto ai nostri allievi che, in questa come in altre circostanze, hanno dato prova sul campo della propria bravura”.  Sarà possibile vedere la trasmissione televisiva anche in occasione del Festival dell’Orientamento dall’IIS Morelli-Colao che avrà luogo il 18-19-20 dicembre prossimi proprio a palazzo Gagliardi.