Influenza 2019. Sintomi, vaccino e falsi miti: domande e risposte

Il ministro della Sanità Speranza raccomanda la vaccinazione antinfluenzale, cosa è importante sapere: le informazioni utili

L’influenza 2019/20 sta entrando nel vivo e i contagi sono in aumento: come largamente anticipato dagli esperti si tratterà di una forma insidiosa. Oggi il ministro della Salute, Roberto Speranza, è tornato ad insistere sull’importanza del vaccino antinfluenzale: “Va fatto. Come ministero stiamo facendo una campagna che va esattamente in questa direzione. L’invito a tutti è a farlo, soprattutto lo devono fare le fasce d’età che ne hanno maggiore bisogno”.

Vaccino antinfluenzale: i falsi miti 

Allo scopo di combattere falsi miti, fake news e derive parascientifiche in tema vaccini, il Ministero della Sanità sul sito dedica uno spazio alle domande ricorrenti sul tema, offrendo risposte chiare.

CONTINUA A LEGGERE QUI