La Vibonese punta sul merchandising: aperto negozio al “Vibo Center”

Il presidente Pippo Caffo: “Continuiamo a cresce e il nostro lavoro inizia ad essere apprezzato anche dalle aziende più note”

Daniele Cipollina colpisce ancora. Il direttore marketing della Vibonese sta velocemente trasformando e facendo lievitare notevolmente il brand rossoblù. Nelle prossime settimane, infatti, uno store aprirà i battenti anche all’interno del centro commerciale “Vibo Center” nella zona industriale di Vibo Valentia. E’ l’ennesima iniziativa lanciata nell’arco di questi mesi e i risultati già iniziano a vedersi. Ad iniziare dalla nuova maglia rossoblù che sta riscuotendo parecchi consensi. Sulla divisa della Vibonese compariranno ora due marchi: l’Amaro del Capo e il Vibo Center. E’ questo il frutto dell’accordo raggiunto tra la Vibonese e i vertici della struttura commerciale più importante dell’intera provincia di Vibo. Un accordo che non si configura con l’abituale sponsorizzazione di maglia, bensì attraverso una serie di eventi e iniziative che mese per mese coinvolgeranno i cittadini.

La partnership. Il logo “Vibo Center” verrà impresso sul retro delle maglie gara, acquistabili, insieme a tutto l’abbigliamento ufficiale dell’U.S. Vibonese Calcio, all’interno del Centro Commerciale nel nuovo “Store” allestito in galleria. Soddisfatto il presidente Pippo Caffo: “Le aziende più note iniziano ad apprezzare il nostro lavoro. Questa partnership per noi è un piacere e un onore. Il Vibo Center rappresenta per il Vibonese un punto di riferimento e ha tutti i presupposti per crescere e far crescere anche noi visto che al suo interno ci sarà questo store dove metteremo in vendita tutti i nostri prodotti”.

Operazione “simpatia”. La Vibonese continua quindi a radicarsi sul territorio provinciale. Lo fa anche con il boom di iscrizioni registrato nel settore giovanile. “Abbiamo – spiega Caffo – oltre trecento tesserati e in un piccolo territorio come il nostro è un’impresa”