Influenza, quasi 500mila colpiti: incidenza al top da 10 anni. Sintomi e come combatterla

Solo nell’ultima settimana sono stati messi ko da febbre e dolori articolari 143mila italiani

L’influenza stagionale ha già colpito quasi mezzo milione di italiani confermando – come previsto – l’esordio aggressivo di cui avevano parlato gli esperti.

L’incidenza a questo punto della stagione, pari a 2,38 casi per mille, risulta superiore a tutte le incidenze degli ultimi 15 anni, eccetto la stagione 2009-2010, quella dell’influenza A. Secondo i dati dell’ultimo bollettino di sorveglianza InfluNet – dell’Istituto Superiore di Sanità – nell’ultima settimana sono stati messi ko da febbre e dolori articolari 143mila italiani, portando il totale dall’inizio dell’epidemia a 482mila malati. In tutte le Regioni italiane il livello di incidenza è sotto la soglia basale tranne in Piemonte, Lombardia e Abruzzo. Nella fascia di età 0-4 anni l’incidenza è pari a 5,08 casi per mille assistiti, nella fascia di età 5-14 anni a 2,11 nella fascia 15-64 anni a 2,35 e tra gli individui di età pari o superiore a 65 anni a 1,36 casi per mille assistiti.

CONTINUA A LEGGERE QUI