Detenzione di droga, arrestato dalla polizia un 42enne

L’uomo è stato successivamente condotto ai domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria

Nella tarda mattinata odierna, durante un servizio di controllo del territorio nelle zone a sud della città, una pattuglia della Squadra Volante, transitando in via Sicilia – quartiere Aranceto, ha notato un’autovettura Fiat Idea, condotta da un soggetto noto agli Agenti, che si è addentrato in una strada interpoderale, fermandosi poi repentinamente. A debita distanza, i poliziotti hanno osservato il conducente che, sceso dal veicolo, dopo pochi metri si è chinato quasi a cercare qualcosa in mezzo alla vegetazione incolta lungo la strada. Con atteggiamento “rassicurato” si è rimesso alla guida dell’auto e, con un’ inversione di marcia, è ritornato sulla strada principale.

Insospettiti gli Agenti lo hanno seguito e di lì a poco hanno proceduto a fermare veicolo e controllare gli occupanti. Contestualmente un’altra Volante ha eseguito il sopralluogo esattamente sullo spazio verde, incolto, dove il soggetto si era precedentemente chinato, rinvenendo, occultati tra gli arbusti, tre barattoli in vetro, uno dei quali contenente due involucri termosaldati che, da una prima immediata verifica, apparivano contenere stupefacente.

Alle verifiche del Gabinetto Provinciale della polizia scientifica si è accertato che i due involucri, in cellophane termosaldato, contengono complessivamente 20 grammi di eroina, che è posta sotto sequestro. Damiano Berlingeri, 42enne catanzarese, pluripregiudicato, è stato quindi tratto in arresto per il reato di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente e, su disposizione del pm di turno, condotto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.