Preview Crotone-Perugia: probabili formazioni, pronostico e dove vederla in tv

Scontro d’altissima classifica quello che caratterizzerà l’11 giornata di Serie B: il Crotone, secondo in classifica con 18 punti e a -3 dal Benevento capolista, ospita allo Scidda il Perugia dell’ex Massimo Oddo, in piena zona play-off con 16 punti messi finora in cascina e al quinto posto in compagnia di Ascoli e Cittadella. Insomma, una vittoria dei rossoblu scaverebbe un piccolo solco col gruppone che segue le prime due della serie cadetta.

Probabili formazioni Crotone-Perugia, le scelte di Stroppa

Nel Crotone non ci saranno di sicuro Zanellato, squalificato dopo l’espulsione rimediata a Verona e che ha dato il là alla rimonta del Chievo, e Maxi Lopez, oltre ai lungodegenti Curado, Nalini e Zak.

Stroppa, però, riceve buone notizie dall’infermeria e recupera Marrone: l’ex Juventus riprenderà il suo posto al centro della difesa, sin dal primo minuto. Nel solito 3-5-2 che verrà riproposto dal tecnico calabrese, va sottolineato il trio di centrocampo che dovrebbe essere composto da Benali, Crociata e Barberis. Possibile staffetta in attacco, dove Messias potrebbe essere preferito a Vido per far coppia con Simy, mentre sulla destra il favorito è Molina nel ballottaggio con Mustacchio.

Probabili formazioni Crotone-Perugia, le scelte di Oddo

Oddo, dal suo canto, deve fare i conti con tantissime defezioni in difesa: Gyomber (che è stato sostituito durante la partita pareggiata con l’Ascoli, 1-1, al Curi) e Sgarbi non si sono allenati col gruppo ma il tecnico degli umbri conta di recuperare almeno uno dei due. Angella è sicuramente out (si rivedrà solo dopo la sosta) mentre Falasco ha problemi ormai da un paio di settimane e alla fine potrebbe dare forfait. Il giovane Ndir potrebbe quindi giocare al centro della difesa, con Rosi e Falasco terzini.

A centrocampo spazio a Balic (in vantaggio su Nicolussi Caviglia) con Carraro, con Kouan infortunato e Dragomir che dovrebbe essere tenuto a riposo. Grande attesa per il ritorno allo Scidda dell’amatissimo Falcinelli (14 gol nella prima, storica, stagione del Crotone in Serie A): il centravanti in attacco sarà accompagnato con ogni probabilità da Iemmello e Buonaiuto.

Dove vedere Crotone-Perugia?

La partita, con calcio d’inizio alle 15, è esclusiva DAZN. Oltre allo streaming video sull’app ufficiale, Crotone-Perugia sarà trasmessa anche sulla piattaforma Sky con diretta sul canale 209 dedicato ai migliori eventi trasmessi proprio da DAZN.

Statistiche Crotone-Perugia

Con la sconfitta col Chievo, il Crotone ha visto interrompersi la striscia di 4 vittorie e un pareggio che ha lanciato gli uomini di Stroppa nelle zone altissime della classifica. I calabresi non perdono in casa in campionato dal 18 febbraio (0-2 col Pescara), da allora 7 vittorie e 4 pareggi. I rossoblu segnano inoltre ininterrottamente da sette partite, l’ultima volta che sono rimasti a secco è stata in occasione dello 0-0 interno con l’Empoli.

Il Perugia, dal suo canto, non attraversa un periodo di forma brillante, almeno sul piano dei risultati: gli umbri, con l’1-1 contro l’Ascoli, hanno chiuso una serie di 5 partite segnate da una sola vittoria (4 ottobre col Pisa), 2 pareggi e 2 sconfitte. Insomma, 5 punti in 5 giornate, non una media da far sognare. L’unica vittoria in trasferta in campionato è arrivata peraltro nel primo viaggio lontano dal Curi, il 31 agosto (1-0 a Livorno). Ricordiamo che si scontrano la prima e la seconda difesa del campionato (9 gol subiti dal Crotone, 10 dal Perugia), quindi è possibile che ci troviamo di fronte ad una gara da “Under”.

Per chi ha approfittato di qualche bonus senza deposito su qualche piattaforma di gioco online, segnaliamo anche la combo 1X+Under 2.5 che potrebbe di certo portare un bel raddoppio in cassa.