Ruba un’ambulanza e si lancia sui pedoni. Travolto anche un passeggino

Gli agenti hanno fatto fuoco contro il mezzo che aveva investito quattro persone. Tra i feriti anche un bambino piccolo. L’uomo è in mano alle forze dell’ordine, si cerca una donna

Momenti di tensione a Oslo, in Norvegia. Un uomo armato ha rubato un’ambulanza e si è lanciato con il mezzo sui pedoni, ferendo almeno quattro persone. L’assalitore è stato fermato dalla polizia, che ha fatto fuoco contro l’ambulanza per bloccarla. L’uomo ora è in mano alla forze di sicurezza, secondo quanto riferito dai media locali. Gli agenti cercano una donna. Su Twitter la polizia ha scritto: “Abbiamo il controllo dell’ambulanza che è stata rubata da un uomo armato”, spiegando “sono stati esplosi spari per fermare il sospettato, che non è gravemente ferito”. Almeno quattro le persone travolte nel distretto di Torshov, riferisce l’emittente pubblica Nrk, tra le vittime anche un bambino piccolo che si trovava in passeggino, ora ricoverato in ospedale. Investite anche la mamma e una coppia di anziani. I testimoni affermano che la polizia ha sparato contro gli pneumatici dell’ambulanza e l’uomo alla guida ha risposto al fuoco. Ma la situazione non è ancora normalizzata, infatti la polizia norvegese sta cercando un secondo sospetto, una donna. “Abbiamo arrestato un uomo e stiamo cercando una donna”, ha detto un portavoce della polizia alla Nrk.