Molestie alla ex compagna, arrestato un 53enne

Rintracciato dai militari presso la sua abitazione di Diamante, l’uomo è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Paola.

I militari del Norm-Sezione Radiomobile e del Comando Stazione di Santa Maria del Cedro hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Sezione Penale del Tribunale di Paola su richiesta della Procura locale, a carico di un 53enne di Diamante.

L’uomo, nonostante nel recente passato per gli stessi fatti era stato in carcere e successivamente destinatario di un provvedimento di divieto di avvicinamento alla persona offesa, avrebbe continuato a molestare la ex compagna.

In pratica, il 53enne le ha inviato messaggi di testo, con minacce di morte, sul cellulare sino a quando ha deciso di raggiungerla sotto casa e dove ha iniziato a lanciare alcuni sassi contro le finestre dell’abitazione, a Grisolia, per poi fuggire all’arrivo dei Carabinieri intervenuti su richiesta della vittima.

Rintracciato dai militari presso la sua abitazione di Diamante, l’uomo è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Paola.