“Detenuti torturati in carcere”. Arrestati sei agenti a Torino

Arrestati con l’accusa di “reato di tortura” ai danni di acluni detenuti del carcere di Torino. La misura cautelare è stata disposta nei confronti di sei agenti della polizia penitenziaria del “Lorusso e Cotugno”. Il provvedimento giunge al termine di un’indagine scattata dopo una segnalazione della Garante delle persone private della libertà personale del Comune di Torino. La Procura riferisce di “plurimi e gravi episodi di violenza” che sarebbero stati commessi all’interno del penitenziario tra l’aprile 2017 e il novembre 2018. I sei agenti, arrestati questa mattina, si trovano ora ai domiciliari. Il reato contestato nei loro confronti è quello previsto dall‘articolo 613bis del codice penale.

CONTINUA A LEGGERE QUI