Vibo, disco verde alla quarta edizione della Settimana nazionale della dislessia

Quest’anno il fil rouge della manifestazione è “Diversi e Uguali: promuoviamo l’equità” per garantire pari diritti e opportunità a tutti, nel rispetto delle differenti caratteristiche di ciascuno”

L’Associazione Italiana Dislessia (AID) annuncia l’avvio della 4° edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, che si terrà dal 7 al 13 ottobre 2019, in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (EDA). Come per le scorse edizioni, anche quest’anno è previsto un articolato programma di eventi di informazione e sensibilizzazione, organizzato su tutto il territorio nazionale da oltre 1.000 volontari, parte di 95 sezioni provinciali AID, in collaborazione con 300 tra enti pubblici e istituti scolastici. Il fil rouge della manifestazione quest’anno è “Diversi e Uguali: promuoviamo l’equità” a sottolineare il valore della diversità di ogni persona, da tutelare attraverso pari diritti e opportunità, per una società realmente inclusiva.

 

IL PROGRAMMA

Martedì 08 ottobre 2019 –
NEURODIVERSITÀ E MODELLI DI APPRENDIMENTO
Dalle ore 9:00 alle 13:00 – Liceo Scientifico
“G. Berto” – Vibo Valentia
Laboratorio “Idee in movimento: Strumenti
compensativi e didattica inclusiva”
Formatori: Stefania Asuni, Professoressa di Lettere – Francesca Cirillo, Logopedista – Antonello
Badolato, TNPEE e Tutor DSA.
Evento riservato agli alunni della scuola

Dalle ore 15:00 alle 19:00 – Sala consiliare
Provincia di Vibo Valentia
Conferenza
15:00 Registrazione partecipanti
15:30 Saluti : Tina Fiorillo, Presidente sez. AID di Vibo Valentia – Maria Pia Scafuro, Coordinatrice AID
Calabria – Salvatore Solano, Presidente della Provincia di VV – Maria Limardo, Sindaco di Vibo Valentia
– Franca Falduto, Responsabile Consulte studentesche dell’USR Calabria e Assessore alle Politiche
Sociali nel Comune di Vibo Valentia – Enza Meli, Docente Progetti Nazionali Area Dispersione e
Inclusione ATP di VV. Mons. Giuseppe Fiorillo.
Moderatori: Angela Malvaso, consigliere dell’Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali- Serafina
Fiorillo, Responsabile servizio professioni Sanitarie territoriale ASP di VV – Nazzareno Fedele,
Responsabile comunicazione ASP di VV.
Interventi:
• Dislessia: gli interventi della sanità pubblica, Angelo Michele Miceli, Referente Sanitario
aziendale
• Come rappresentiamo la conoscenza numerica? Modelli analogici e procedurali a
confronto, Massimo Ciuffo, Psicologo e Dottore in scienze cognitive
• Il ritardo del linguaggio predittore della dislessia evolutiva, Bruno Risoleo, Neuropsichiatra
infantile
• Profili degli studenti dalla diagnosi alle strategie di apprendimento, Carmen Monteleone, Psicologa
INGRESSO LIBERO E GRATUITO. Verrà rilasciato attestato di partecipazione

Mercoledì 09 ottobre 2019 – APPRENDERE STORIE DIVERSE
dalle ore 9:30 alle 12:30 – Sala Consiliare
della Provincia a Vibo Valentia
8:30 Registrazione partecipanti
9:00 Saluti: Tina Fiorillo, Presidente sez. AID di Vibo Valentia – Maria Pia Scafuro, Coordinatrice AID
Calabria – Salvatore Solano, Presidente della Provincia di VV – Maria Limardo, Sindaco di Vibo Valentia
– Franca Falduto, Responsabile Consulte studentesche dell’USR Calabria e Assessore alle Politiche
Sociali nel Comune di Vibo Valentia –
Modera: Eleonora Rombolà, Preside dell’Istituto Comprensivo Garibaldi-Buccarelli di VV
• Una storia di dislessia, Giacomo Cutrera, Autore e protagonista della biografia ” Demone
Bianco”, ingegnere informatico
• Dislessia e invecchiamento: un problema comune, Alba Malara, Past-President Società
Italiana di Gerontologia e Geriatria Calabria.
INGRESSO LIBERO E GRATUITO. Verrà rilasciato attestato di partecipazione

Dalle ore 15:00 alle 18:00 – Parco Naturale Regionale delle Serre a Serra San Bruno
15:00 Registrazione partecipanti
Modera: Antonello Badolato TNPEE – Tutor DSA, Francesca Cirillo,
Logopedista
Saluti Istituzionali: Tina Fiorillo, Presidente sez. AID di Vibo Valentia – Maria Pia
Scafuro, Coordinatrice AID Calabria – Giuseppe Pellegrino, Presidente Parco Naturale
Regionale delle Serre, Luigi Tassone, Sindaco di Serra San
Bruno
• Una storia di dislessia, Giacomo Cutrera, Autore e protagonista della biografia ” Demone
Bianco”, Ingegnere informatico
INGRESSO LIBERO E GRATUITO. Verrà rilasciato attestato di partecipazione

Sabato 12 ottobre – DIAMO SPAZIO ALLE ABILITÀ PER PROMUOVERE L’EQUITÀ
Dalle h. 9:30 alle 13:00 – Liceo Classico “B.
Vinci”, piazza Francesco Raimondo,
Nicotera
9:00 Registrazione partecipanti
Modera: Marisa Piro, Dirigente Scolastica I.O. “B. Vinci” Nicotera – Limbadi
– Tavola rotonda scuola, famiglia, sanità: “Il PDP e la tessitura del patto con la famiglia” Giusy
Arrichetta, Neuropsichiatra infantile – Maria Concetta De Masi, Psicologa/Formatrice AID – Maria
Capua, docente/formatrice AID
– Presentazione del libro/testimonianza: “Il bambino che disegnava parole”. La scoperta della
dislessia di un figlio genera emozioni, difficoltà e speranze che vengono raccontate da Francesca
Magni- Scrittrice/Genitore
INGRESSO LIBERO E GRATUITO. Verrà rilasciato attestato di partecipazione
Dalle h. 15:00 alle 19:00 – Sala consiliare
Provincia di Vibo Valentia, Via C. Pavese,
loc. Bitonto
Modera: Raffaele Vitale, Preside Istituto Comprensivo Sant’Onofrio
15:00 Registrazione partecipanti
Saluti: Tina Fiorillo, Presidente sez. AID di Vibo Valentia – Maria Pia Scafuro, Coordinatrice AID
Calabria – Salvatore Solano, Presidente della Provincia di Vibo Valentia – Pasquale Barbuto, Preside
I.P.S.E.O.A. “E. Gagliardi” Vibo Valentia – Enza Meli, Docente Progetti Nazionali Area Disperzione e
Inclusione ATP di Vibo Valentia – Maria Limardo, Sindaco di Vibo Valentia – Franca Falduto,
Responsabile Consulte studentesche dell’USR Calabria e Assessore alle politiche Sociali Comune di
VIbo Valentia.
– “Il bambino che disegnava parole”: il rapporto genitori figli con DSA, Francesca Magni.
Scrittrice/genitore
– L’inclusione al centro della didattica, Tiziana Furlano, Preside dell’IC “Murmura” di Vibo Valentia
– Integrazione tra strumenti compensativi e didattica inclusiva: il passaggio dall’esperienza
laboratoriale alla prassi didattica, Stefania Asuni, Professoressa di Lettere – Francesca Cirillo,
Logopedista – Antonello Badolato, TNPEE e Tutor DSA – Caterina Calabrese, Preside liceo Scientifico
G. Berto.
– DSA e patente di guida, Paolo De Fina, Ingegnere
INGRESSO LIBERO E GRATUITO. Verrà rilasciato attestato di partecipazione