Emergenza sanità nel Vibonese, Cotticelli: “Stiamo facendo miracoli, non abbiamo ortopedici nè anestesisti” (VIDEO)

Il commissario è intervenuto nel corso dell’incontro e ha rammentato: Esistono anche realtà positive di cui nessuno parla”

Clima incandescente alla Conferenza dei sindaci per discutere l’emergenza sanitaria nel Vibonese. Conferenza convocata dal presidente Luigi Tassone, a seguito della denuncia del sindaco della città Maria Limardo. All’appuntamento ha preso parte anche il generale Cotticelli, commissario della Sanità in Calabria. Quest’ultimo non ha esitato a rivendicare il lavoro svolto. E pur senza dare una tempistica precisa rispetto alla conclusione dei lavori per il nuovo ospedale che dovrebbero essere sbloccati nell’imminenza ha chiarito una serie di aspetti: dai medici eroi, ai bilanci delle Asp, passando per le realtà positive e per le intelligenze che scappano via.