Attimi di terrore a Cosenza, a fuoco bombola del gas: due feriti

Una delle persone, per fuggire, ha tentato di calarsi da una finestra ed è stata poi salvata dai vigili del fuoco

Un incendio, scoppiato in un appartamento occupato da extracomunitari, ha fatto vivere attimi di terrore, ieri sera, nel centro di Cosenza. Le fiamme, secondo i primi accertamenti, si sarebbero scatenate da una bombola di gas utilizzata per cucinare. Una delle persone, per fuggire, ha tentato di calarsi da una finestra ed è stata, poi, salvata dai vigili del fuoco accorsi sul posto. L’episodio ha fatto registrare, alla fine, solo due feriti lievi, affidati alle cure dei sanitari del 118.