Tragedia nel Cosentino, neonato soffocato dal rigurgito

I genitori del piccolo, quando si sono accorti che il piccolo non dava segni di vita, hanno chiamato il 118 ma era ormai troppo tardi

Tragedia a Falerna, comune della costa tirrenica del Catanzarese, un bimbo di circa due mesi è stato trovato privo di sensi dai genitori mentre era in culla. Chiamati subito i soccorsi, giunti immediatamente sul posto. Si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso che, però, non ha potuto trasportare il neonato in quanto tutti i tentativi di rianimazione sono stati vani. I medici hanno potuto constatarne solamente il decesso. Il bimbo aveva fatto tutte le visite di prassi e stava bene. Si suppone si tratti di morte bianca, la comunità è sconvolta e si stringe al dolore della famiglia.