Scossa di terremoto sulle Isole Eolie, prosegue lo sciame sismico sul Tirreno

Considerata la profondità, il sisma non è stato avvertito dalla popolazione

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 ha colpito le Isole Eolie alle ore 23:35. La scossa s’è verificata tra Salina e Filicudi e vista la profondità di 291.4 km, non è stata avvertita dalla popolazione. Proprio questa profondità mitiga l’energia del sisma e lo fa avvertire molto meno rispetto a quelli di stessa magnitudo e ipocentro superficiale. Il terremoto più forte degli ultimi anni nella zona è stato quello di magnitudo 5.7 registrato nel Mar Tirreno il 28 ottobre 2016, rilevato alla profondità di 470 chilometri.