Giovane scomparso in mare a Scilla su un materassino viene ritrovato a Messina: è in buone condizioni di salute

Il rinvenimento da parte dei soccorritori mobilitati via mare e via terra, è avvenuto in piena notte dopo alcune ore di apprensione e di terrore.

Momenti di apprensione si sono vissuti nella tarda serata di ieri a Scilla, dove un giovane di 28 anni è scomparso in mare, dopo essersi allontanato nel pomeriggio a bordo di un materassino. I soccorritori lo hanno cercato sia via mare che via terra con elicotteri per ore. In azione sono entrati anche i sommozzatori che hanno setacciato le acque antistanti Marina Grande di Scilla. La buona notizia è giunta poco dopo le ore 1.20 di questa notte quando il giovane è stato trovato vivo nei pressi di Messina. Fortunatamente sta bene.