Sorpresi con un ingente quantitativo di generi alimentari, sottratto poco prima presso un supermercato, arrestati

Operazione dei carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Locri assieme ai colleghi della Stazione di Siderno

I militari della sezione radiomobile della Compagnia di Locri assieme ai colleghi della Stazione di Siderno, hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato in concorso, i cittadini rumeni: Menes Viorel (classe 1984), Sefer Leana (cl.84) e Elena Dumitru (cl. 87), tutti con precedenti di polizia e residenti a Reggio Calabria. In particolare, i tre sono stati sorpresi con un ingente quantitativo di generi alimentari, sottratto poco prima presso un noto supermercato di Siderno. Ieri, l’autorità giudiziaria locrese ha convalidato degli arresti e ha disposto gli arresti domiciliari per il Menes e l’obbligo di dimora per la Sefer e la Dumitru.