Notte di fuoco nel Reggino, numerosi interventi dei vigili del fuoco

Necessario l’ausilio di un elicottero della flotta regionale e due Canadair e di una squadra di “Calabria Verde”

Per i vigili del fuoco quella di ieri non è stata una giornata di ordinario lavoro: in poche ore hanno dovuto affrontare oltre 50 interventi molti dei quali per incendi di sterpi e macchia mediterranea. Le squadre di tutte le sedi hanno operato per tutta la provincia senza un attimo di tregua.

In particolare, nella notte a Capo Riaci nel comune di Motta San Giovanni un vasto incendio di sterpi e macchia mediterranea ha comportato l’intervento di 4 squadre Vigili del Fuoco ed una di Calabria Verde. L’incendio sviluppatosi vicino a delle abitazioni ha comportato l’evacuazione, a scopo precauzionale, di 4 abitazioni. Il massiccio intervento delle squadre a terra ha evitato che l’incendio coinvolgesse le abitazioni e nel frattempo si è iniziato a confinarlo.

All’alba, la sala operativa vigili del fuoco, ha inviato sul posto un Dos (Direttore operazioni di spegnimento) che con l’ausilio di un elicottero della flotta regionale e due Canadair della flotta nazionale, oltre alle squadre di terra, è riuscito da prima a circoscrivere l’incendio per poi spegnerlo definitivamente permettendo alle persone evacuate di far rientro nelle proprie abitazioni.