Elezioni regionali, il tour di Oliverio nel Vibonese inizia da Piscopio: “Nessuno può impedire le primarie” (VIDEO-INTERVISTA)

Sotto la lente d’ingrandimento anche la gestione del Pd sul territorio provinciale e la necessità di allargare gli orizzonti del Partito democratico per poter essere competitivi alle elezioni

E’ iniziato dalla Casa della Cultura di Piscopio il tour di Mario Oliverio in provincia di Vibo Valentia, in vista della prossima campagna elettorale. Nel corso di un incontro, coordinato dall’ex consigliere regionale Pietro Giamborino, al quale hanno preso parte anche vari sindaci del territorio, il consigliere comunale del Pd nella città capoluogo Stefano Soriano e l’ex deputato e sottosegretario Domenico Romano Carratelli, il governatore ha illustrato la programmazione sviluppata in questi anni sul fronte dei fondi europei, della lotta al disagio sociale, della modernizzazione della Regione, soffermandosi sul tema della legalità e chiarendo di sentirsi pronto ad una nuova campagna elettorale, magari passando per le primarie. D’altronde, “questo prevede l’articolo 18 del regolamento  – ha chiarito Oliverio – e io mi batterò per far rispettare le regole”. Nel mirino di alcuni amministratori è finita la gestione del Pd negli ultimi anni e le spaccature create dall’attuale classe dirigente. Dal principale inquilino di palazzo Campanella sono arrivate le opportune rassicurazioni rispetto ai finanziamenti in campo per i tirocinanti della Regione presso i comuni, accorsi numerosi ad incontrarlo.