Market illegale di alimenti a basso costo, arrestato un 57enne nel Cosentino

Gli alimenti proverrebbero da furti in supermercati. Un traffico difficilmente controllabile.

Ha l’obbligo di dimora nel comune di Carolei ma M.R., 57 anni, è stato sorpreso dai Carabinieri all’interno della Villa Nuova di Cosenza, dove con molta probabilità stava acquistando bottiglie di liquore a metà prezzo.

Nel giardino pubblico, infatti, i militari hanno scoperto un vero market di alimenti venduti a basso costo. Alimenti che proverrebbero da furti in supermercati. Un traffico difficilmente controllabile.

Il cinquantasettenne aveva avvisato i Carabinieri di doversi recare in ospedale, a Cosenza, per controlli, ma poi i militari lo hanno trovato proprio nella zona dove si vendono gli alimenti rubati, in compagnia di altri pregiudicati italiani e stranieri. E lo hanno arrestato. Giudicato per direttissima, per lui è stato disposto l’obbligo della firma.