Depositava atti e prendeva parte alle udienze, arrestato un falso avvocato

Ad eseguire il provvedimento ai domiciliari è stata la Guardia di Finanza di Scalea.

Prendeva parte alle udienze in tribunale, depositava atti e dava informazioni ai clienti su sentenze: ma non era un avvocato l’uomo arrestato dalla Guardia di Finanza di Scalea, ed ora ai domiciliari. Il falso legale ha persino depositato una sentenza su una procedura fallimentare della Corte d’Appello di Potenza sull’accoglimento del reclamo proposto nei confronti della ditta che stava rappresentando. Tutto falso secondo gli inquirenti